Esperienze paxful Bitcoin Broker
0 (0)

Paxful è un mercato di bitcoin peer-to-peer che facilita e regola l’acquisto e la vendita di Bitcoin. Bitcoin possono essere acquistati, trading e riconvertite in valute comuni utilizzando una varietà di diversi mezzi di pagamento. Come funziona esattamente, quanto è sicura e seria l’offerta e quali costi e tasse Paxful incorrerà, abbiamo testato e descritto in dettaglio qui.

Paxful
  • Sicuro tramite conti di deposito a garanzia
  • Autorizzazione a due fattori
  • Mercato P2P per il trading Bitcoin
  • Più di 300 metodi di pagamento

Cos’è esattamente Paxful?

Paxful è stata fondata nell’estate del 2015 da Ray Youssef e Artur Schaback e ha sede nel Delaware, USA. Sul sito, gli utenti registrati in un sistema P2P possono scambiare valute fiat per Bitcoin o viceversa. Peer-2 peer in questo contesto significa che il mercato stabilisce la connessione tra i fornitori di bitcoin e gli acquirenti di Bitcoin. Così offerte per l’acquisto e la vendita sono disposti, che corrisponde esattamente al compito di un broker o broker.

Paxful è particolarmente desideroso di vedere che più di 300 metodi di pagamento possono essere utilizzati sul mercato. Questo aumenta la possibilità di trading, pagamenti ed erogazioni molte volte.

L’obiettivo principale di Paxful è certamente bitcoin. Recentemente, tuttavia, la criptovaluta Tether ancora non regolamentata può anche essere scambiata. Questa valuta è dotata di un gettone ed è emessa dalla società Tether Limited. Si tratta di un cosiddetto stablecoin, che è scambiato ad un rapporto di 1:1 al dollaro USA.

Usa subito un portafoglio gratuito

Ci collega solo al sito ufficiale del provider.

Quanto è serio e sicuro Paxful?

Con una piattaforma P2P, come è Paxful, una buona certificazione e controllo dei fornitori è importante in termini di serietà e sicurezza. In particolare, ci sono due misure per garantire la sicurezza: un’ampia verifica delle identità da un lato e la sicurezza da parte di un conto di deposito a garanzia dall’altro.

Lo standard applicato, che controlla e garantisce l’identità dei partecipanti al trading, fa un’impressione molto solida su di noi. Ad esempio, quando si conferma il documento di identificazione, viene eseguito un controllo biometrico tramite la fotocamera del telefono cellulare o del computer.

Inoltre, le possibilità di accesso sono doppiamente garantite da una cosiddetta autorizzazione a due fattori, ad esempio confermando un codice tramite il numero di cellulare memorizzato al momento dell’accesso. Questo è lo standard più sicuro e aggiornato oggi, che può essere utilizzato per impedire l’accesso non autorizzato all’account.

Le transazioni di trading stessi sono backup da un cosiddetto conto di deposito a garanzia. Questo è un conto intermedio su cui, quando viene aperto un commercio, il rispettivo importo della criptovaluta viene parcheggiato automaticamente dal portafoglio di un venditore fino a quando la transazione è stata completata con successo. Ciò dovrebbe escludere completamente le frodi o il mancato esecuzione del contratto da parte di una delle parti.

Registrazione, configurazione e avvio Paxful

L’inizio con Paxful riesce in tre semplici passaggi:

Fase 1

Registro

La registrazione è gratuita e facile. Una volta completata la registrazione, è possibile iniziare a configurare.

Fase 2

Configurare il portafoglio

Dopo la registrazione, imposta il tuo portafoglio e altre funzioni. Per fare ciò, verifica la tua identità e indirizzo.

Fase 3

Atto

Peer 2 Peer Marketplace è ora disponibile per te. Acquista e vendi Bitcoin e utilizza i diversi metodi di pagamento.

Registrati con Paxful

La registrazione con Paxful è generalmente molto facile: tramite la homepage si fa clic sul modulo di registrazione e si compilano i dettagli di registrazione. Questo di solito accade entro uno o due minuti.

Configurare Paxful correttamente

Si presta attenzione ad alcune cose importanti, come la verifica di un documento di identificazione e la conferma dell’indirizzo, dell’e-mail e del numero di cellulare. Dal nostro punto di vista, gli standard di sicurezza qui sono molto buoni e sottolineano la serietà dell’offerta. Infine, si tratta dell’operazione di valute e di attività monetarie e che tutte le parti coinvolte vogliono garantire che i tentativi di frode possano essere escludoti e che l’identità dei partecipanti possa essere assicurata. Nella seguente immagine abbiamo mostrato la verifica una volta:

Verifica paxful
Verifica Paxful

Quando si verifica il documento di indirizzo (questo può essere un passaporto, una patente di guida o una carta d’identità), verrà mostrato un video dettagliato che illustra la procedura. Abbiamo già collegato il video qui per voi:

Inizia con Paxful

Se hai verificato con successo la tua identità, puoi effettuare altre impostazioni personali, come il collegamento a un conto bancario o a un portafoglio online, se necessario. È inoltre possibile saltare direttamente nel commercio e visualizzare le offerte attuali. Così si è pronti per avviare le prime transazioni. Come funziona esattamente, descriveremo nella sezione successiva.

Tutte le caratteristiche di Paxful spiegato

Paxful Wallet gratis

Portafoglio gratuito

Paxful offre un portafoglio completamente gratuito che collega l’acquisto e la vendita di Bitcoin e consente di tenere valute e saldi. Non ci sono commissioni per questo, come a volte è il caso con altri conti broker. Se si desidera impostare e utilizzare il portafoglio gratuito, è possibile arrivare a Paxfulqui .

Acquista Paxful Bitcoin

Acquista Bitcoin con Paxful

Per l’acquisto di Bitcoin tramite Paxful c’è un’interfaccia molto chiara e ben strutturata sotto forma di un cruscotto. Ecco tutti i parametri importanti: puoi vedere l’attuale prezzo di mercato Bitcoin e il rispettivo equivalente per un dollaro che il venditore ti offre. Questo mostra la tassa per il rispettivo commercio. Questo valore è dato anche in percentuale.

Inoltre, vedrai da ogni fornitore le recensioni corrispondenti della comunità e note importanti sui requisiti come un ID foto. Se i requisiti richiesti di un fornitore non sono ancora soddisfatti, ad esempio a causa di una verifica dell’indirizzo mancante, questo sarà indicato con un piccolo avviso giallo.

Per una migliore comprensione, ecco uno screenshot della dashboard per te:

Paxful Dashboard

Usa subito un portafoglio gratuito

Ci collega solo al sito ufficiale del provider.

Vendere Bitcoin con Paxful

Ci sono anche diverse opzioni per la vendita di Bitcoin. Il modo classico è quello di trasferire l’importo Bitcoin al mio conto bancario specificato. Una tariffa fissa dell’1% sarà addebitata direttamente da Paxful.

Inoltre, tuttavia, ci sono molti altri modi per vendere Bitcoin e farlo tornare in un’altra forma. Qui, la procedura funziona allo stesso modo come quando si acquista tramite la piattaforma di offerta nella procedura P2P. Vari fornitori offrono opportunità di scambio di carte regalo (anche se a volte con sconti significativi), commercio di beni e servizi, scambio in altre valute digitali o trasferimento a portafogli online (oltre 140 diversi in tutto il mondo). Anche un trasferimento dell’importo in contanti può essere organizzato come servizio.

Paxful internazionale

Trading Bitcoin a livello internazionale

Paxful è un mercato completamente aperto e quindi accessibile a tutti i venditori e rivenditori provenienti dai mercati internazionali. Tuttavia, ci sono alcune priorità in offerta che Paxful sostiene in particolare. Ad esempio, con gli Stati Uniti, la Cina, la Nigeria, l’India e la Russia, ci sono cinque mercati di interesse per il trading di bitcoin tramite Paxful. In generale, le funzioni sono di solito le stesse e utilizzabili ovunque, ma in alcuni paesi ci sono caratteristiche speciali a cui Paxful ha prestato attenzione. Ecco una panoramica:

Trading Bitcoin negli Stati Uniti

Trading bitcoin negli Stati Uniti contro il dollaro USA è uno dei metodi più comuni mai. Qui, il mercato offre vantaggi in termini di efficienza dei costi e flessibilità su più di 300 diversi metodi di pagamento.

Trading Bitcoin in Cina

Quando si specializza nel trading di bitcoin in Cina, Paxful ha abilitato una connessione tramite WeChat Pay oltre al normale bonifico bancario. PayPal è considerato il metodo più semplice e più sicuro per il trading cripto in Cina e il trasferimento dal renminbi a Bitcoin o viceversa non è quindi un problema.

Trading Bitcoin in Nigeria

Bitcoin svolge un ruolo importante in Nigeria nella copertura contro le perdite di valore della naira. Oltre ai normali metodi di pagamento, è integrato da offerte come Chipper Cash o Western Union.

Trading Bitcoin in India

Ci sono anche offerte su misura per il commercio in India. Per l’INR, il trading può essere effettuato tramite trasferimento IMPS o UPI o tramite PayTM, PhonePE o Bhim.

Trading Bitcoin in Russia

Per il trading di Bitcoin contro il rublo russo gioca un ruolo decisivo soprattutto Yandex Money. Il servizio è completamente supportato qui. Un altro importante fornitore di pagamenti dalla Russia è WebMoney, che è anche collegato a Qiwi o PayPal.

Paxful
  • Sicuro tramite conti di deposito a garanzia
  • Autorizzazione a due fattori
  • Mercato P2P per il trading Bitcoin
  • Più di 300 metodi di pagamento

Spese e costi paxful

L’utilizzo di Paxful comporta costi, come con qualsiasi altro modo di acquistare o vendere Bitcoin. Questi sono sotto forma di spese di vendita e di acquisto, ma variano.

Per la vendita di Bitcoin tramite la piattaforma, il fornitore Paxful prende una tariffa forfettana dell’1% come tassa. Per l’acquisto di Bitcoin da una delle offerte del provider quotato, la tassa varia a seconda della situazione di mercato corrente, fornitore e in parte anche secondo il metodo di pagamento scelto. I numeri esotici, che sono raramente utilizzati, possono costare un piccolo sovrapprezzo.

Più in generale, è molto spesso possibile assumere un fattore di costo di circa 2.0-2.2%, per il quale un commercio può già essere concluso con successo. Molto spesso, tuttavia, vediamo anche offerte sulla piattaforma che sono ben al di sotto della linea del 2%. Nel complesso, i costi sono quindi del tutto entro i limiti e giustificabili.

La nostra conclusione su Paxful

Nel complesso, l’offerta ci convince e possiamo consigliarlo senza restrizioni. Ciò è in parte dovuto ai fattori che garantiscono la sicurezza del trading, come l’autorizzazione a due fattori e la copertura del trading tramite il conto di deposito a garanzia. Questo probabilmente non è sempre stato il caso ed è stato migliorato di recente. Dal nostro punto di vista, questo è uno dei fattori più importanti per valutare se il trading con la piattaforma ha senso o può essere raccomandato.

Quello che ci è piaciuto molto è anche l’interfaccia utente semplice e intuitiva, che funziona meravigliosamente sia sui dispositivi mobili che sul desktop. Tutti i passaggi sono semplici, chiari e ben spiegati. L’assistenza clienti con noi era anche molto veloce e liscia. Tuttavia, a volte ci sono opinioni diverse da leggere su Internet e quindi ognuno dovrebbe avere le proprie esperienze.

Se si desidera scambiare Bitcoin in modo sicuro e affidabile in una rete P2P, si finirà con Paxful in uno dei più grandi e consolidati fornitori che esistono. Soprattutto per coloro che vogliono utilizzare diversi metodi di pagamento, l’offerta è certamente molto buona.

CH GO Rating
User Rating

Usa subito un portafoglio gratuito

Ci collega solo al sito ufficiale del provider.

User Rating